La terra continua ancora a tremare da quel terribile mercoledì 24 agosto 2016 quando un terremoto di magnitudo 6 ha colpito il centro Italia. Nuove scosse sono tornate a colpire duramente il 26 e il 30 ottobre, infierendo su un territorio e una popolazione già in forte difficoltà. Una situazione che è andata peggiorando il 18 gennaio 2017 quando, dopo le abbondanti nevicate che hanno interessato le stesse zone dell’Italia centrale, si sono registrate nuove e forti scosse di terremoto. I cittadini delle aree interessate hanno bisogno di ricevere assistenza a lungo termine e il territorio di tornare a vivere. Tutte le donazioni a questo fondo sosterranno esclusivamente attività di soccorso e di recupero, alcune già realizzate.

1.504.093 €

raccolti

19247 donazioni

Paola B. donato il 25 Dicembre 2017
Anonimo donato il 21 Dicembre 2017
Azzurra e sebastiano donato il 29 Ottobre 2017
Nicoletta S. donato il 25 Ottobre 2017
Anonimo donato il 22 Ottobre 2017
Marconi R. donato il 25 Settembre 2017
Anonimo donato il 04 Settembre 2017
Simonluca T. donato il 28 Agosto 2016
Grazzini E. donato il 20 Agosto 2017
Anonimo donato il 17 Agosto 2017
Angelo B. donato il 06 Agosto 2017
Mauro P. donato il 13 Luglio 2017
Sara F. donato il 01 Luglio 2017
Anonimo donato il 20 Giugno 2017
Anna S. donato il 06 Giugno 2017
Fulvio M. donato il 24 Maggio 2017
Anonimo donato il 24 Maggio 2017
Anonimo donato il 23 Maggio 2017
Anonimo donato il 23 Maggio 2017
Anonimo donato il 22 Maggio 2017
Anonimo donato il 21 Maggio 2017
Maria grazia P. donato il 19 Maggio 2017
Anonimo donato il 16 Maggio 2017
Guidi A. donato il 07 Maggio 2017

Scegli il tuo contributo

Seleziona un importo predefinito e procedi alla donazione
con Carta di Credito o Bonifico Bancario.

oppure decidi il tuo importo:

Con il sostegno di
Questo sito utilizza dei dolci cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui .